Ultime notizie

Artigiano in Fiera Fiera, Italia, 3-11 dicembre

Se sei un appassionato di artigianato, allora Artigiano in Fiera, che è una grande mostra di artigianato in tutto il mondo, è un posto che vale la pena visitare. 

Una mostra unica nel suo genere per il commercio di artigianato globale, l'Artigiano in Fiera italiano mira a portare visitatori e amanti dell'artigianato da tutto il mondo per vedere l'artigianato degli artigiani e lodare le loro opere ammirevoli.

Dedicato a temi come salute, fitness e benessere, arti e mestieri e uso naturale dei tessuti, l'importante evento offre agli espositori numerose opportunità per presentare i loro prodotti al mercato globale e promuovere la loro attività locale. Avranno l'opportunità di offrire i loro preziosi beni e condividere la loro rispettabile cultura e tradizioni locali.

Tra gli espositori ci sono aziende professionali e piccole imprese che possono offrire i loro prodotti autentici e di alta qualità. Prodotti unici, originali, senza alcuna copia, affascineranno grandi e piccini. Qui tradizioni e costumi locali si mescolano sapientemente con innovazioni, caratterizzate da materie prime evolute e grande rispetto per la natura e l'ambiente.

Supportato da un milione di membri, che si sono iscritti online, Artigiano in Fiera mira ad espandere le sue relazioni con artigiani di tutto il mondo. I visitatori possono divertirsi assistendo a spettacoli di musica e danza, enogastronomici in luoghi di cucina internazionale. Inoltre, una parte straordinaria dello spettacolo è l'acquisto di regali per Natale, un'attività divertente che ricorderete per sempre.  

Lo spettacolo è attivo anche online; 20,000 prodotti sono offerti per la vendita online con oltre 3,000 aziende che presentano i loro prodotti. 

La mostra milanese inizia il 3 dicembre e termina l'11.

Per ulteriori informazioni dettagliate, visita il sito.

Leggi di più
By Samira Ha. il 3 dicembre 2022

Furniture China, Shanghai, 2022. 23-26 novembre

China International Furniture Expo, chiamata anche Furniture China, ha iniziato i suoi lavori nel 1993. È stata co-organizzata dalla China National Furniture Association e dalla Shanghai Sinoexpo Informa Markets International Exhibition Co., Ltd. 

Da quell'anno la fiera è stata organizzata in 26 occasioni a Shanghai. Più di 100,000 partecipanti prendono parte all'evento ogni anno. 

La rinomata mostra ha permesso alla Cina di espandersi nel settore del mobile e aiutare altri paesi ad avere la possibilità di mostrare i propri prodotti. Con un'evoluzione da a B2B sede commerciale offline a B2BEvento full-link combinato online e offline 2P2C, la popolare mostra si è trasformata in un originale display di arredamento globale.

Gli espositori presentano i loro prodotti di arredamento ai visitatori dei mercati sviluppati ed emergenti del mondo. Avranno l'opportunità di presentare i loro marchi, vedere i mobili all'avanguardia, incontrare professionisti del settore e scambiare le loro competenze in questo grande evento. Produttori, fornitori e acquirenti di oggetti d'arredo troveranno numerose opportunità per fare affari e aumentare le loro possibilità di crescita nel business redditizio. 

Le mostre sono in categorie come iRest, Brighthome, Jiangmen Medyls Imp. & Exp., NS Furniture, Qingdao Zerun Woodwork e SHANGYI furniture. Organizzato dal National Exhibition & Convention Center di Shanghai, lo spettacolo offre categorie di mobili contemporanei, mobili classici d'Europa, tappezzeria, mobili classici della Cina, mobili per esterni e interni, bambini e mobili per ufficio.

La fiera in corso in Cina termina i suoi lavori il 26 novembre. 

Leggi di più
By Samira Ha. il 25 novembre 2022

Fiera FHC, 20 novembre 2022

La fiera Food & Hotel China (FHC), una delle fiere di spicco nel settore alimentare, si apre il 20 novembre 2022. Si terrà a Shanghai - Shanghai New International Expo Center (SNIEC) - la grande mostra ruota attorno a frutta e verdura , prodotti alimentari surgelati, frutta a guscio, prodotti alimentari biologici, movimentazione e stoccaggio alimenti, trasporto e logistica. 

Le categorie della mostra coprono in particolare un'ampia gamma di settori, dalla carne e frutti di mare al caffè, tè, dolci e snack, bevande, catering, latticini, alimenti per bambini, design e packaging. 

Accogliendo professionisti, fornitori, importatori e distributori nazionali e internazionali nel mercato alimentare, la fiera di 3 giorni offre una piattaforma adeguata a tutti i visitatori per vedere fornitori e produttori alimentari globali e unirsi a loro per espandere le loro relazioni a livello mondiale. 

Approfitteranno dello spettacolo per trovare nuovi partner nel settore alimentare e dell'ospitalità e migliorare la propria attività. 

Considerata una fiera del settore alimentare e alberghiero, FHC China presenta anche prodotti e servizi di ristorazione, attrezzature alberghiere e servizi di ospitalità. 

A margine dell'evento si terranno conferenze su temi come la produzione di prodotti alimentari, l'industria del vino e i mercati alimentari, che informeranno il pubblico sugli sviluppi aggiornati nel settore. 

Nel 2021, la grande mostra, su una superficie di 200,000 metri quadrati, ha accolto 87,025 visitatori e 2,829 espositori da tutto il mondo. 

Leggi di più
By Samira Ha. il 19 novembre 2022

Esposizione internazionale di costruzioni saudite 14-17 novembre

La mostra internazionale Saudi Build aperta il 14 novembre andrà avanti fino al 17 novembre. La fiera annuale si tiene nel Riyadh International Convention & Exhibition Center.

L'enorme evento presenta tecnologie di costruzione e costruzione. 

Unica nel suo genere in Arabia Saudita, la mostra presenta gli ultimi prodotti e attrezzature per l'edilizia provenienti da tutto il mondo. Insieme alla fiera Saudi Stone, la mostra copre una varietà di argomenti nel campo delle costruzioni, tra cui macchine edili, materiali da costruzione e servizi. 

Stone Fair offre anche prodotti che coinvolgono mattoni e bricchetti, marmi e pietre naturali, onici e arenarie, tessere di mosaico, attrezzature da cava, attrezzature per la finitura delle superfici e pietre utilizzate per scopi strutturali interni ed esterni. 

Oltre 520 espositori presentano i loro prodotti da costruzione a visitatori professionisti e ingegneri edili. 

La piattaforma all'avanguardia, di oltre 18,000 metri quadrati, riceve più di 23,900 visitatori da 34 paesi. 

La 32a edizione di Saudi Build organizza anche workshop: mercoledì 16 novembre: si tengono workshop nelle categorie "Structural Tensile Design, How TO Produce Umbrella Fabrics e How TO Install and Tighten the Awnings".

Destinata a riunire fornitori di costruzioni, produttori e professionisti, la mostra di 3 giorni è organizzata da Riyadh Exhibitions Company Ltd. (REC)

I posti nel parco sono disponibili gratuitamente. 

Leggi di più
By Samira Ha. il 15 novembre 2022

Giacarta tiene la mostra Ildex sull'agricoltura e gli animali

La quinta mostra internazionale di bestiame, prodotti lattiero-caseari, lavorazione della carne e acquacoltura si terrà a Giacarta, in Indonesia, dal 5 all'9 novembre di quest'anno. La fiera Ildex Indonesia presenta gli ultimi sviluppi nel settore del bestiame, dei latticini, della lavorazione della carne e dell'acquacoltura.

Tra gli argomenti trattati nell'evento ci sono la salute degli animali (aree nutrizionali e mediche), allevamento e genetica degli animali, mangimi, stabulazione degli animali, attrezzature agricole, mangimificio e stoccaggio, manipolazione delle uova, incubatoio e incubazione, manipolazione della carne, attrezzature per la macellazione e trattamento delle acque reflue. 

La fiera di 3 giorni è organizzata da VNU Exhibitions Asia Pacific Co., Ltd., una joint venture tra Jaarbeurs dai Paesi Bassi e TCC Exhibition and Convention Center dalla Thailandia. VNU Exhibitions Asia Pacific è un organizzatore fieristico globale che ha tenuto numerose mostre, fiere e conferenze in importanti mercati del sud-est asiatico. 

L'ampia piattaforma consente ad acquirenti e clienti di visitare gli espositori e decidere di collaborare ulteriormente nel settore. 

Più di 250 espositori provenienti da 30 paesi lavorano in settori quali l'ingegneria agraria, l'agricoltura, l'allevamento di animali, l'allevamento di animali e bovini, l'alimentazione animale, la medicina veterinaria, la macelleria, le attrezzature per l'allevamento e molti altri. 

Le conferenze si tengono insieme alla mostra incredibilmente efficace; i cui argomenti includono: automazione e digitalizzazione: dal farm to plant e come migliorare la salute dell'intestino con la lignocellulosa per il pollame.  

Leggi di più
By Samira Ha. il 9 novembre 2022

Nissan e Renault collaborano per la competitività nei veicoli elettrici

Secondo il CEO della casa automobilistica Nissan, i negoziati tra la casa automobilistica Nissan e la multinazionale francese di automobili ruotano attorno a investire di più nei veicoli elettrici (EV) per aumentare la competitività. Il mese scorso, le due case automobilistiche hanno annunciato la ripresa della partnership, iniziata nel 1999 quando la Renault francese aveva una quota nella società Nissan.

I due partner si incontreranno il 15 novembre per raggiungere un accordo. Il CEO della Nissan Motor Company, Makoto Uchida, non ha menzionato se l'accordo potrebbe essere finalizzato a novembre. Ha negoziato con l'amministratore delegato della Renault, Luca de Meo, e questo andrà avanti nel futuro.

La parte giapponese ha affermato che questi colloqui mirano a promuovere la competitività delle case automobilistiche in una situazione economica incerta nel mondo. Si è rivolto all'industria dei veicoli elettrici e l'ha definita la "più grande trasformazione in un secolo". Teniamo colloqui per rafforzare ulteriormente la nostra competitività, che è una priorità, ha aggiunto. L'investimento nel veicolo elettrico pianificato da Renault è una nuova considerazione per la società Nissan. Le due parti hanno negoziato per abbassare la quota del 43% di Renault in Nissan al 15% e affrontare i termini. Uchida ha affermato che stiamo cercando un partenariato paritario ragionevole, che potrebbe accelerare la cooperazione.   

Nel frattempo, anche la Renault sta cercando di tenere il passo con il passaggio all'EV; la controparte americana di Tesla è molto più avanti. 

La casa automobilistica francese è inoltre in trattative con il gruppo cinese Geely Auto sull'eventuale acquisizione di una partecipazione nella sua unità di combustione interna.

Leggi di più
By Samira Ha. il 5 novembre 2022

Gli accordi commerciali aiutano la pace in Africa

Un recente rapporto della Commissione economica per l'Africa delle Nazioni Unite (UNECA) ha affermato che gli accordi commerciali possono aiutare l'integrazione economica e ridurre i conflitti. 

La signora Hanan Morsy, il vice segretario esecutivo dell'UNECA, ha parlato della ricerca commissionata dall'UNECA su "Realizzare il triplo nesso e il commercio: verso una nuova agenda per l'Africa". I risultati dell'indagine mostrano che il commercio aiuta a combattere la fragilità e facilita la transizione dal conflitto alla pace, ha concluso.

All'apertura della conferenza politica inaugurale dell'Unione africana sulla promozione del nesso di pace, sicurezza e sviluppo, in Marocco, ha affermato che lo studio dell'UNECA ci aiuta a identificare i requisiti di risorse e a dare priorità alle tecniche correttive nelle aree che affrontano i conflitti. Il sig. Nasser Bourita, ministro degli affari esteri del Marocco, ha sottolineato diverse strategie per mantenere la pace e la sicurezza in Africa come prerequisito per lo sviluppo.

Il vice segretario generale delle Nazioni Unite, la signora Amina Mohammed, ha chiesto ai partecipanti all'inaugurazione di lavorare su misure per l'attuazione dello sviluppo sostenibile e del nesso umanitario-sviluppo-pace nel continente. Ha anche affermato che dobbiamo promuovere meccanismi per evitare conflitti, sfruttare la presenza delle donne per raggiungere la pace ed eseguire misure congiunte per piani umanitari e di sviluppo. 

A questo proposito, Albert Muchanga, Commissario dell'Unione Africana per lo Sviluppo Economico, il Commercio, il Turismo, l'Industria ei Minerali, ha sottolineato che le economie integrate svolgono un ruolo importante nel sostenere la pace e la sicurezza in Africa. 

Leggi di più
By Samira Ha. il 1 novembre 2022

Fiera degli animali domestici di Bangkok, 26-28 ottobre 2022

Pet Fair SEA, il mercato degli animali domestici del sud-est asiatico, si tiene in Thailandia, Bangkok International Trade & Exhibitions Center (BITEC) il 26 ottobre 2022. Presenta prodotti e servizi per animali domestici a clienti di tutto il mondo. 

La fiera serve tutti i tipi di distribuzione a valore aggiunto attraverso il pet business, l'e-commerce e i centri medici per animali domestici. Viene mostrata la corretta alimentazione degli animali domestici, inclusi cibo principale, dolcetti e snack e integratori insieme a prodotti sanitari e veterinari per animali domestici. La Thailandia è il quarto esportatore mondiale di alimenti per animali domestici. 

I professionisti dei mercati degli animali domestici possono partecipare alla fiera in forte espansione e conoscere le loro controparti sul campo per una potenziale cooperazione futura. 

La fiera efficace è attiva in 3 aree chiave di distribuzione, vendita al dettaglio e servizi veterinari. 

Un luogo per alimenti per animali domestici a marchio del distributore, dolcetti e soluzioni di ingredienti alimentari, la fiera degli animali domestici serve i suoi clienti attraverso accordi, networking e celebrazioni. 

Fondata nel 2020, la terza mostra riunisce esperti di marketing del settore degli animali domestici di 45 paesi per apprendere nuove tendenze e strategie nel mercato degli animali domestici. 

È un'influente guida di marketing per l'animale domestico che consente ai fornitori di animali domestici di promuovere il proprio marchio, trovare nuovi partner commerciali e connettersi con i principali attori del settore degli animali domestici. 

Il luogo dello spettacolo di 3 giorni è aperto dalle 9:6 alle XNUMX:XNUMX.  

Leggi di più
By Samira Ha. il 26 ottobre 2022

La fiera svizzera di Zugo apre il 22 ottobre

Secondo gli organizzatori ufficiali, la fiera di Zugo, la più grande e fiorente fiera autunnale della Svizzera centrale, inizia i lavori di quest'anno sabato. La 49a ZUGER MESSE si tiene dal 22 ottobre e durerà fino al 30. 

L'importante fiera di 9 giorni presenta prodotti e servizi, coprendo un'ampia varietà di prodotti in diversi settori. La mostra annuale offre una vasta gamma di punti salienti nel settore alimentare, prodotti di consumo, arredamento e molto altro.

Le merci in vaste aree sono coperte tra cui bellezza e trucco, accessori per gioielli, salute e benessere, sport, bagno, casa e giardino, media, trasporti e molto altro ancora.

La straordinaria sala espositiva offre gastronomia e intrattenimento quotidiano in modo che i visitatori della fiera possano visitare la sfilata di moda, il Dixie matinée e così via. Mobiliar Kinderland si è concentrato su Halloween. I bambini possono svolgere attività divertenti come creare artigianato, giocare e dipingere. Incredibili artisti di danza accolgono i visitatori quando è l'ora dello spettacolo. 

È possibile per i partecipanti parcheggiare in luoghi diversi poiché ogni mezz'ora un bus navetta serve i parcheggi Siemens.

Ci sono 2 bancomat Zuger Kantonalbank disponibili all'ingresso della mostra.

La fiera è aperta sia ai partecipanti professionisti che al pubblico. 

Leggi di più
By Samira Ha. il 23 ottobre 2022

GEA ha firmato tra Australia, Singapore sulla Green Economy

L'Australia e Singapore hanno firmato martedì un "Green Economy Agreement" (GEA) mentre i due paesi iniziano a collaborare su finanza, tecnologia e investimenti nell'energia pulita.

Parlando in una conferenza stampa a Canberra, la capitale dell'Australia, il primo ministro di Singapore Lee Hsien Loong ha affermato che l'accordo copre una serie di prodotti e servizi ambientali per avviare un trattamento commerciale preferenziale. 

Ha aggiunto che l'accordo aiuterebbe la transizione di Singapore verso emissioni nette zero. Creerebbe anche opportunità di lavoro nell'economia verde, migliorando lo sviluppo delle tecnologie verdi.

Il primo ministro australiano Anthony Albanese ha affermato che lo storico contratto bilaterale offre alle aziende le basi per sfruttare le opportunità create dalla transizione all'energia pulita in tutto il mondo. Ha osservato che "Con questo accordo abbiamo creato un quadro per la progressione delle industrie di transizione e supporto".   

I due paesi, in base al contratto, accelereranno il commercio e gli investimenti in prodotti e servizi verdi attraverso l'identificazione e la riduzione degli ostacoli non tariffari e svilupperanno la collaborazione nelle loro attività al fine di migliorare i settori verdi. L'investimento iniziale australiano, del valore di 19.6 milioni di dollari per 4 anni, creerà opportunità di lavoro nel paese e rafforzerà il commercio, le catene di approvvigionamento e le nicchie di mercato.  

Anthony Albanese ha menzionato il progetto Sun Cable da 18.8 miliardi di dollari per trasferire l'energia solare a Singapore. Ha inoltre aggiunto che un tale progetto è "l'ultimo vantaggio per tutti".

I due leader hanno anche discusso della violazione della sicurezza di Optus, la società di telecomunicazioni australiana, di proprietà della società di telecomunicazioni di Singapore Singtel. A questo proposito, le società di sicurezza informatica di Singapore hanno offerto aiuto all'Australia, ha affermato Lee.

Leggi di più
By Samira Ha. il 18 ottobre 2022

Ultimi commenti